La responsabilità dirigenziale tra Stato ed Enti locali

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Qual è il rilievo, il ruolo e la finalità della responsabilità dirigenziale nel sistema delle responsabilità pubbliche e nel contesto dei variegati rapporti, a livello statale e locale, tra organi di indirizzo politico ed organi dirigenziali? Qual è la vera natura della responsabilità dirigenziale rispetto alle altre forme di responsabilità del dirigente? Quali sono i suoi tratti caratterizzanti, i suoi presupposti, le criticità e le soluzioni alternative? Quali sono, infine, le garanzie procedimentali e gli strumenti di tutela in favore del dirigente contro i provvedimenti sanzionatori conseguenti alla responsabilità dirigenziale? Questi sono gli interrogativi ai quali il lavoro intende rispondere,ripercorrendo le tappe fondamentali della normativa, della giurisprudenza e del pensiero giuridico, dall’origine della responsabilità dirigenziale ad oggi, nella ricerca di un punto di equilibrio tra l’effettiva attuazione dell’indirizzo politico, l’autonomia della funzione dirigenziale, il prestigio e l’etica professionale della classe dirigente, la valutazione obiettiva del suo rendimento, il rispetto dei principi di imparzialità e buon andamento dell’amministrazione e di dedizione esclusiva dei pubblici dipendentiagli interessi della Nazione, nella prospettiva di migliorare le prestazioni ed i servizi offerti alle persone ed alle imprese che vivono ed operano nel nostro Paese.
Lingua originaleItalian
EditoreEDITORIALE SCIENTIFICA
Numero di pagine370
ISBN (stampa)978-88-9391-313-3
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Serie di pubblicazioni

NomeCONTRIBUTI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO. STUDI E MONOGRAFIE

Cita questo