LA QUESTIONE DELL'EVENTO NELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA

Risultato della ricerca: Other report

Abstract

Il volume rende conto, attraverso lo studio di cinque autori – Bergson, Whitehead, Heidegger, Deleuze, Derrida –, rispettivamente trattati da Rocco Ronchi, Luca Vanzago, Roberto Terzi, Federico Leoni e Giorgio Bertolotti, della centralità che il pensiero dell’evento ha avuto negli sviluppi della filosofia contemporanea. Al di là delle divergenze, anche molto profonde, tra le varie prospettive con cui il tema è stato affrontato, emerge la singolare e significativa convergenza nell’uso di uno stesso termine. La nozione di evento, provvista di una indubbia carica polemica, è stata, per dir così, una sorta di cavallo di Troia con cui ad un certo punto la filosofia, volgendosi verso se stessa, ha cercato di far breccia in quell’unitario (o presunto tale) edificio dei saperi che va sotto il nome di ontologia classica o metafisica, per rimetterne in discussione da cima a fondo gli assunti.
Lingua originaleItalian
EditoreAracne Editrice
Numero di pagine200
ISBN (stampa)978-88-548-6455-9
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Serie di pubblicazioni

NomeTROPOS ORIZZONTI

Cita questo

Di Martino, M. (2013). LA QUESTIONE DELL'EVENTO NELLA FILOSOFIA CONTEMPORANEA. (TROPOS ORIZZONTI). Aracne Editrice.