La qualità ambientale. Ecosostenibilità e infrastrutture viarie

Risultato della ricerca: Other contribution

Abstract

Notiziario della SIIV su Le Strade. Il concetto e la definizione di qualitàhanno subito grandi evoluzioninel tempo, anche in relazione ai diversiambiti di applicazione. La norma ISO9000 del 2005, circoscrivendo la qualitàal grado in cui un insieme di caratteristicheintrinseche soddisfano i requisiti, sottolineala valenza generale del concettodi qualità, seppur applicabile a tutte lerealtà umane, e le differenze connesseallo strumento di misurazione e alle modalitàdi organizzazione e gestione, dipendentidal produttore del bene (o delservizio) e dal committente e/o utente efinalizzate alla riduzione degli sprechi inun'ottica di ottimizzazione degli sforzi. Ciòpone in essere l’applicazione di provvedimenti,l’implementazione di misure e l’adozionedi approcci metodologici che nondevono trascurare aspetti di rilievo, comequelli che, specificamente per il settoredelle costruzioni di strade, ferrovie e aeroporti,si riferiscono alla sostenibilità ambientaledelle infrastrutture viarie, all’affidabilitàdelle reti e alla sicurezza dellacircolazione.
Lingua originaleItalian
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo