La predeterminazione legale dell'importanza dell'inadempimento

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il saggio si sofferma sulle regole- codicistiche ed extracodicistiche - che delineano una disciplina speciale del rimedio risolutivo, precipuamente attraverso la predeterminazione ex lege dell'inadempimento "di non scarsa importanza", quale causa di risoluzione. Tali regole, che si traducono sempre in un aggravamento dell'inadempimento causa di risoluzione, e si accompagnao sovente a tecniche di recupero e di ripristino della corretta esecuzione, vengono considerate in chiave sistematica sia nel quadro della tensione verso la stabilità di taluni contratti, presente nel diritto interno, sia nel contesto del diritto europeo dei contratti, e della tendenza che vi si afferma al prevalere dell'ottica rimediale rispetto a quella sanzionatoria, anche nel caso della risoluzione per inadempimento.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteTrattato della responsabilità contrattuale
Pagine547-571
Numero di pagine24
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo

Alessi, R. (2009). La predeterminazione legale dell'importanza dell'inadempimento. In Trattato della responsabilità contrattuale (pagg. 547-571)