La percezione narrativa dello spazio

    Risultato della ricerca: Other contribution

    Abstract

    Un accattivante percorso attraverso le interpretazioni della coordinata spaziale nelle teorie e nelle rappresentazioni artistiche contemporanee è proposto dal modenese Giulio Iacoli in La percezione narrativa dello spazio (2008). Il testo presenta una panoramica sulle configurazioni del prisma spaziale nelle poetiche moderniste e postmoderniste, nelle mappe e in alcuni film cult della cinematografia novecentesca.
    Lingua originaleItalian
    Stato di pubblicazionePublished - 2012

    Cita questo