LA PARTECIPAZIONE COSTRUTTIVA Il Recupero come strumento di conoscenza azione sociale strategia responsabile

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il volume è il risultato di una sperimentazione attiva di ”Architettura Partecipata”, in cui si elaborano le metodologie e tecnologie per il recupero dei contesti degradati e per la valorizzazione del patrimonio di Palma di Montechiaro (AG). La ricerca è stata ampiamente recepita e trasferita sul territorio, sia in termini di linee guida per la valorizzazione del patrimonio costruito, sia di originale sperimentazione finalizzata alla promozione e allo sviluppo delle risorse locali.La valenza, come anche l’originalità di questo studio consiste nell’interpretare i significati, i contenuti e le azioni del recupero in termini di aggregabilità di risorse culturali e sociali, privilegiando ed approfondendo quei parametri di conoscenza immediatamente trasferibili dall’ambito architettonico e tecnologico, all’ambito ambientale e gestionale.L’impostazione del volume per sistemi, circoscrive le tematiche del recupero edilizio secondo i parametri prima descritti. Nel sistema dei significati viene messo in evidenza il realismo scientifico della disciplina del recupero, intesa come disciplina volta a modificare i processi evolutivi del sociale e ad implementare tali processi in maniera consapevole e responsabile. Nel sistema dei contenuti si approfondisce la cultura materiale del luogo: Palma di Montechiaro, che nell’incuria manifesta e diffusa tutt’oggi conserva le tracce del suo passato e si mostra ancora terreno fertile per il progetto di architettura. Nel sistema delle azioni il rapporto dialogico architettura-recupero-legalità, dà forza vitale all’atto progettuale, che si concretizza nel riuso dell’ex Casa del fascio a Biblioteca comunale e polo giovanile. Questa costituisce l’azione trainante, in grado di stimolare il processo evolutivo e sociale di questa barocca cittadina della provincia di Agrigento. Obiettivo di questo lavoro è divulgare la ricerca come opzione strategica, collegando università, professioni, istituzioni per la valorizzazione e lo sviluppo delle risorse culturali e ambientali.
Lingua originaleItalian
EditoreLucianoEditore
ISBN (stampa)88-6026-047-7
Stato di pubblicazionePublished - 2007

Cita questo