La medicina antica tra tecnica e natura. Motivi di attualità della interpretazione heideggeriana della techne

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il saggio prende in esame la relazione fra natura e tecnica nel mondo greco assumendo come punto di partenza il caso esemplare della medicina rispetto a questa tematica. La medicina è fra le tecniche la più prossima alla natura: è infatti dotata di entrambe le caratteristiche che per Aristotele alternativamente caratterizzano in linea generale una techne, la quale «talvolta porta a compimento (ἐπιτελεῖ) quanto la natura è impossibilitata a fare, altre volte imita (μιμεῖται) la natura». All’interno della prospettiva di un peculiare radicamento della tecnica nella natura umana stessa, di una connessione essenziale fra techne e physis, argomentata sulla scorta delle riflessioni heideggeriane, si cerca di mostrare come la medicina antica rivesta infatti un ruolo particolare e paradigmatico.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteNatura della tecnica e tecnica della natura
Pagine30-49
Numero di pagine20
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Serie di pubblicazioni

NomeBIBLIOTECA DEL GIORNALE DI METAFISICA

Cita questo