“La mafia è dappertutto” (Falso!)

Risultato della ricerca: Book

Abstract

La ricostruzione mira a suggerire un uso controllato e attento della parola «mafia» che preluda a una visione scientifica del fenomeno criminale, troppo spesso oggetto di banalizzazioni e di mistificazioni. In prospettiva diacronica vengono analizzati alcuni dei più importanti risultati giudiziari in tema di mafia che dimostrano l'arretramento e la metamorfosi delle manifestazioni violente tipiche del passato e incoraggiano le prospettive di risposta del sistema penale nell'immediato futuro.
Lingua originaleItalian
EditoreLateza
Numero di pagine131
ISBN (stampa)978-88-581-2613-4
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo