La Madonna della Bruna di Monreale: un testimone della 'maniera cypria' nell’abbazia benedettina del re Guglielmo II

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

The essay deals with the historical-artistic study of an ancient painting on wood of the Cathedral of Monreale representing the Madonna and Child in the iconography of the Odigitria. Traditionally dated to the twelfth or even eleventh century and linked to King William II "the good", thanks to the results of recent scientific restoration has instead moved the dating to the mid-thirteenth century, as a product of the so-called 'maniera cypria' diffused in southern Italy and the Mediterranean area, due to the patronage of an abbot-archbishop of Monreale.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL’ODIGITRIA DETTA ‘DI GUGLIELMO II’ DELLA CATTEDRALE DI MONREALE
Pagine16-53
Numero di pagine38
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Serie di pubblicazioni

NomeLa Fondazione Sicilia tra ricerche e restauri

Cita questo

Travagliato, G. (2019). La Madonna della Bruna di Monreale: un testimone della 'maniera cypria' nell’abbazia benedettina del re Guglielmo II. In L’ODIGITRIA DETTA ‘DI GUGLIELMO II’ DELLA CATTEDRALE DI MONREALE (pagg. 16-53). (La Fondazione Sicilia tra ricerche e restauri).