La formazione a Sparta e ad Atene fra tradizione e teoria filosofica: il dibattito sulla 'paideia'

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Attraverso una carrellata selettiva di testi filosofici e letterari, nonché attraverso un complessivo riesame delle fonti primarie e secondarie, l'articolo propone una ridiscussione, a scopo eminentemente divulgativo, dell'ideale greco della 'paideia'. Da una prospettiva primariamente storico-pedagogica si mette a fuoco la presenza, nel tessuto culturale delle 'poleis' greche (e in special modo a Sparta e ad Atene), di una dialettica interna fra modelli educativi tradizionali e paradigmi formativi 'culti'. In particolare, si ripercorrono i caratteri principali della tradizione spartana e di quella ateniese in ambito educativo, per affrontare poi un esame sintetico di alcune prospettive intellettuali notoriamente significative nel quadro del problema paidetico (i Sofisti, Platone, Isocrate, Aristofane, Sofocle, Aristotele).
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)41-58
Numero di pagine17
RivistaBOLLETTINO DELLA FONDAZIONE NAZIONALE "VITO FAZIO-ALLMAYER"
Volume30
Stato di pubblicazionePublished - 2001

Cita questo