La città sostenibile. Dagli ecovillaggi alle smart cities

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Dall'inizio della rivoluzione industriale le città hanno richiesto crescenti quantità di energia per alimentare i processi produttivi e i bisogni dei cittadini, diventando comè noto, il luogo più inquinato del pianeta e dove si ha il maggiore consumo di energia. Nei prossimi anni le città sono chiamate a superare la dipendenza dai combustibili fossili e a ridefinire il proprio modello di funzionamento energetico e ambientale, che rischia di entrare in crisi a causa di un'intensa urbanizzazione, della crescita di emissioni di CO2, della riduzione del peso delle easy oil. L'articolo analizza due nuovi modi di interpretare le città: gli ecovillaggi e le smart cities.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCittà senza petrolio
Pagine409-418
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeGoverno del Territorio e Progetto urbano - Studi e ricerche, 6

Cita questo

Costantino, D., & Riva Sanseverino, R. (2012). La città sostenibile. Dagli ecovillaggi alle smart cities. In Città senza petrolio (pagg. 409-418). (Governo del Territorio e Progetto urbano - Studi e ricerche, 6).