La cartolarizzazione dei crediti tributari degli enti locali: alcune questioni aperte

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Nell’ambito delle operazioni di cartolarizzazione aventi ad oggetto crediti della pubblica amministrazione,una delle questioni interpretative più delicate e tuttora aperte concerne la disciplinaapplicabile ai fini dell’individuazione dei contraenti coinvolti, ed in particolare del soggetto incaricatodi assumere la veste di società veicolo. Alla complessità della questione non sembrerebbe,sino ad ora, essersi accompagnata un’approfondita riflessione dottrinale e giurisprudenzialesul tema, nonostante le evidenti ricadute applicative allo stesso connesse.Le successive considerazioni, pur riferite al limitato ambito della cartolarizzazione dei crediti tributaridegli enti locali, scaturiscono dal tentativo di affrontare il problema in chiave sistematica,nell’ambito del più generale quadro normativo in materia di appalti pubblici, oltre che della disciplinadella cartolarizzazione dei crediti
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)222-229
Numero di pagine8
RivistaIL CORRIERE GIURIDICO
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo