Japonisme e Art nouvevau: la donna e le arti in Europa tra il XIX e il XX secolo

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L'importanza della donna nelle arti fugurative nell'Europa modernista. L'utilizzo della figura femminile nella pittura e nella grafica cone soggetto con particolare riguardo ale istanze orientaliste che nell'Ottocento si allontanano dalla cultura cinese, tanto amata nel Settecento, per avvicinarsi a quella giapponese
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteO'Tama e Vincenzo Ragusa, un ponte tra Tokyo e Palermo
Numero di pagine8
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo

Marafon Pecoraro, M. (2017). Japonisme e Art nouvevau: la donna e le arti in Europa tra il XIX e il XX secolo. In O'Tama e Vincenzo Ragusa, un ponte tra Tokyo e Palermo