IVIAGGIO: L’APP DEL VIAGGIARE, VIAGGIANDO IN SICUREZZA.

Alberto Firenze, Vincenzo Restivo, Sandro Provenzano, Valentina Bonanno, Vincenzo Giallombardo

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

Introduzione: Il numero di gente che effettua viaggi internazionali è in continuo aumento. Questo pone vari rischi per la salutedei viaggiatori. Una pianificazione attenta e l’adozione di misure preventive appropriate possono proteggere la loro salute.Medici e operatori mettono al servizio la loro professionalità, ma rimane, comunque, responsabilità del viaggiatore prenderele necessarie precauzioni per proteggersi durante il viaggio. Per tali motivi abbiamo creato un’applicazione che consentedi offrire una consulenza sulle misure di prevenzione opportune e di suggerire i comportamenti da adottare per limitare lesituazioni a rischio.Metodi: L’applicazione è realizzata per dispositivi Apple e Android. Gli ambienti di sviluppo integrati utilizzati sono: Xcode6.3 per i dispositivi Apple, Eclipse 4.3 per i dispositivi Android. Il database da inserire con le informazioni dei Paesi, delle loropeculiarità e dei rischi sanitari è realizzato con Sqlitestudio 3.0.Risultati: Risultano inseriti nel database tutti i 245 Paesi del Mondo, in ognuno dei quali è prevista: scheda generale, situazionesanitaria, profilassi consigliata, vaccinazioni richieste, precauzioni particolari per tipologia di viaggiatore. Inoltre sono statiinseriti i centri vaccinazione per viaggiatori internazionali presenti in tutto il territorio italiano.Conclusioni: Secondo le previsioni dell’Organizzazione Mondiale del Turismo, il numero di arrivi turistici internazionali sarà inaumento in tutto il mondo; si passerà da 1 miliardo di arrivi alla fine del 2012, fino a circa 1.8 miliardi nel 2030. Tale applicazioneporterà: ad aumentare le conoscenze relative ai rischi sulla salute per i viaggiatori internazionali; a favorire l’adozione di misurepreventive al fine di proteggere la propria salute; ad incrementare l’accesso degli utenti al Servizio di Medicina dei Viaggiatori;ad incrementare la quota di vaccini per la profilassi sia a livello nazionale che internazionale.Dichiarazione conflitto di interesse: nessuno.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo