Abstract

E' chiaramente percepibile, in molti Paesi, un movimento pedagogico che, a causa dei risultati insoddisfacenti ottenuti dagli alunni delle classi miste, sostiene la convenienza che i centri scolastici possano scegliere tra diverse forme organizzative della didattica, in base al sesso degli alunni. Diversi studi infatti hanno dimostrato che anche l'educazione differenziata per sesso ha i suoi vantaggi.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'educazione differenziata per le ragazze e per i ragazzi. Un modello di scuola per il XXI secolo
Pagine7-11
Numero di pagine5
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo