Intervento psicologico tramite la tecnica del diario in un gruppo di pazientioncologici sottoposti a trattamento radioterapico

Risultato della ricerca: Other

Abstract

La gestione del paziente oncologico in corso di trattamento radioterapico non può prescindere da un’attenta valutazione delle variabili soggettive legate all’emotività e al vissuto interno. Questo lavoro si pone gli obiettivi di indagare la presenza di alessetimia, ansia, depressione e qualità della vita in un gruppo di pazienti oncologici e di valutare in che termini l’introduzione di un intervento psicologico possa avere delle ricadute sul benessere psico-fisico.Il campione è costituito da 68 pazienti suddivisi, con modalità random, in un gruppo sperimentale (n= 45) e uno di controllo (n=23), reclutati presso due U.O di Radioterapia di Palermo e di Pisa. Entrambi sono stati valutati al T0 (prima del trattamento), T1 (inizio del trattamento), e al T2 (fine del trattamento). Il gruppo sperimentale è stato sottoposto ad un intervento psicologico-supportivo tramite la tecnica cognitiva del diario. Nel gruppo sperimentale abbiamo riscontrato una riduzione statisticamente significativa dei livelli di alessitimia (p<0.001), ansia (p<0.001),e depressione (p= 0.001) tra il T0 e il T2. Questa differenza non è stata riscontrata nel gruppo di controllo (p<0.005). Inoltre il cambiamento è stato significativamente diverso tra il gruppo di controllo controllo e il gruppo sperimentale (interazione significativa gruppoxtempo <0.05 per tutti i test). Questo tipo di intervento psicologico sembra costituire un valido aiuto nel fronteggiare gli stressor legati alla malattia, la qual cosa ne suggerisce l'applicabilità come terapia aggiuntiva nella pratica oncologica.
Lingua originaleItalian
Pagine169-169
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo