Intelligenza Emotiva e adattamento psico-sociale in adolescenti immigrati di seconda generazione.

Risultato della ricerca: Otherpeer review

Abstract

Saranno riportati i risultati di uno studio volto ad esaminare se i livelli individuali di Intelligenza Emotiva in adolescenti immigrati di seconda generazione sono associati positivamente ai differenti indicatori di adattamento psicosociale, quali il benessere individuale, le relazioni sociali con i pari, la performance e la motivazione scolastica A questo scopo, 307 adolescenti di età compresa tra i 10 ed i 18 anni, 237 di origine italiana (153 F, 84 M) e 70 immigranti di seconda generazione (39 F, 31 M) sono stati valutati mediante il test IE-ACCME (D’Amico, 2013) per la misurazione dell’Intelligenza Emotiva, la scala di Ryff (versione italiana di Ruini, 2003) per il benessere psicologico ed il sociogramma di Moreno (1980) per esplorare le relazioni sociali tra i pari. Inoltre, è stato richiesto agli insegnanti di compilare una griglia di valutazione sul rendimento scolastico degli alunni e sul comportamento motivato in classe.
Lingua originaleItalian
Pagine99-99
Numero di pagine1
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Cita questo