Instituere e instruere in D.1.2.2.43 e il modello del docere respondendo

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Attraverso l'esame di un noto brano dell'Enchiridion di Pomponio (D. 1.2.2.43) e di due brani di Cicerone (Brut. 306; or. 42) si assume, contro autorevole e consolidata opinione, che già (al più tardi) agli inizi del I sec. a.C. al modello di insegnamento del diritto comunemente designato 'docere respondendo' si era affiancato un insegnamento autonomo, svincolato dalla prassi del responso.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)179-190
Numero di pagine12
RivistaSEMINARIOS COMPLUTENSES DE DERECHO ROMANO
Volume33
Stato di pubblicazionePublished - 2020

Cita questo