Insegnare attraverso i task: anatomia di una lezione

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il contributo focalizza l'attenzione sul rapporto fra contesti e metodi di apprendimento guidato. In particolare, viene descritta un'esperienza didattica di insegnamento dell'italiano come L2, svolta nella Scuola di Lingua italiana per Stranieri dell'Università di Palermo, che si è avvalsa del Task-based launguage learning. Nel contributo l'attenzione si focalizza sul ruolo dell'insegnante nel processo interazionale di svolgimento del compito. Nel metodo descritto, il ruolo dell'insegnante è quello che "conduce nella direzione in cui è condotto", ovvero di colui che progetta e introduce un task, consentendo agli allievi di prendere in mano la guida del processo di risoluzione del compito(pre-task). Solo dopo lo svolgiment del compito (task), l'insegnante potrà riprendere la guida dell'interazione (post-task).
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)3-7
Numero di pagine5
RivistaITALIANO A STRANIERI
Volume18
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo