Influenza del capitale umano nelle realtà economiche locali. Problemi di valutazione

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il concetto di Capitale Umano si riferisce alla conoscenza, alle abilità e alle competenze degli individui. Negli ultimi trenta anni l’analisi economica ha rivolto una crescente attenzione alla definizione e alla valutazione dei molteplici aspetti che lo studio del capitale umano comporta, anche in relazione all’importanza dell’entità e della qualità del capitale umano per lo sviluppo di un sistema sociale.Nella maggior parte degli studi effettuati sull’argomento il capitale umano viene misurato sulla base del livello di istruzione raggiunto ma, in anni recenti, si è fatto ricorso a misure più complesse che tengono conto di altre variabili socio-economiche, come le caratteristiche dell’ambito familiare e delle esperienze lavorative.In quest’articolo si è effettuata una breve rassegna delle tecniche di valutazione adottate sulla base delle teorie sottostanti le definizioni, più o meno ampie, attualmente in uso.Si è, altresì, dato un rilievo particolare all’influenza che la dotazione di capitale umano determina sul contesto socio-economico di appartenenza, con un esplicito riferimento alle disparità territoriali esistenti nel nostro Paese e, quindi, agli spillover, positivi o negativi, che derivano alla collettività.
Lingua originaleItalian
Numero di pagine10
RivistaAnnali della Facoltà di Economia
Volume2009
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo