Individual Control in Decision-Making and Attitudes Toward Inequality: The Case of Italy

Sebastiano Bavetta, Antonio Cognata, Dario Maimone Ansaldo Patti, Pietro Navarra

Risultato della ricerca: Chapter

1 Citazioni (Scopus)

Abstract

Questo saggio si occupa del controllo che una persona esercita sulle sue proprie scelte, comportamenti e attitudini. Questa particolare forma di controllo è concettualizzata usando l''idea Milliana di autonomy freedom. Noi riteniamo che un individuo eserciti il potere di controllo le sue proprie scelte attraverso un certo livello della sua autonomy freedom - che dunque rappresenta uno strumento di autocontrollo. Riteniamo che il grado di autonomy freedom incide significativamente sull''attitudine di un individuo sulla diseguaglianza di reddito. Più precisamente, riteniamo, e dimostriamo empiricamente, che gli individui che hanno un grado elevato di autonomy freedom valutano le differenze di reddito più di coloro che hanno un grado più basso di autonomy freedom.
Lingua originaleEnglish
Titolo della pubblicazione ospitePower, Freedom and Voting
Pagine343-363
Numero di pagine22
Stato di pubblicazionePublished - 2008

    Fingerprint

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • Economics, Econometrics and Finance(all)
  • Business, Management and Accounting(all)

Cita questo

Bavetta, S., Cognata, A., Patti, D. M. A., & Navarra, P. (2008). Individual Control in Decision-Making and Attitudes Toward Inequality: The Case of Italy. In Power, Freedom and Voting (pagg. 343-363)