Inclusive Legal Positivism, Legal Interpretation and Value-Judgments

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

In questo saggio si esamina criticamente la tradizione di ricerca del positivsmo giuridico denominata "inclusive positivism", con riferimento soprattutto al pensiero del filosofo del diritto americano Jules Coleman.Viene soprattutto focalizzata criticamente la questione del modo in cui l'inclusive positivism intende il ruolo dei giudizi di valore nell'interpretazione giuridica e nell'attività dogmatica dei giuristi. La tesi che l'autore avanza è che la presenza dei giudizi di valore è necessaria nell'attività di giudici e giuristi e attraversa anche la componente conoscitiva di tale attività.
Lingua originaleEnglish
pagine (da-a)110-127
Numero di pagine18
RivistaRatio Juris
Volume22
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Fingerprint

Entra nei temi di ricerca di 'Inclusive Legal Positivism, Legal Interpretation and Value-Judgments'. Insieme formano una fingerprint unica.

Cita questo