Imprenditorialità ed aziende familiari

Risultato della ricerca: Other

Abstract

In Italia, le imprese familiari sembrano ancora essere saldamente il cuore pulsante dello sviluppo economico. Nel contesto degli studi dedicati al tema dell'imprenditorialità, la specificità espressa delle imprese familiari appare evidente, in particolare per quel che riguarda il tema del passaggio generazionale, vero punto debole di molte realtà del nostro Paese. Tale passaggio va ovviamente considerato bidirezionale, in quanto processo dinamico inserito in un contesto socio-economico in continua evoluzione: i processi psicologici implicati sono spesso considerati meno importanti delle procedure formali che vengono messe in atto nei momenti di passaggio, creando le condizioni per un peggioramento del clima e mettendo a rischio la stessa esistenza della impresa. Il contributo che sarà presentato è il frutto di un lavoro di ricerca che ha affrontato il tema della sovrapposizione tra le istituzioni “famiglia” e “impresa”. Verrà affrontato in particolare il tema delle variabili considerate facilitanti nella trasmissione generazionale del necessario "spirito imprenditoriale", nonchè evidenti fonti di benessere per entrambe le generazioni interessate. Inoltre, verrà affrontato il tema della pianificazione di interventi volti a favorire l'accoglimento di nuove idee imprenditoriali, dando particolare attenzione al tema dei conflitti di ruolo.
Lingua originaleItalian
Pagine44-45
Numero di pagine2
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Cita questo

Imprenditorialità ed aziende familiari. / Boca, Stefano; Pace, Francesco; Civilleri, Alba; Foddai, Elena.

2014. 44-45.

Risultato della ricerca: Other

@conference{2ee1bc8489954f5babf8cfd81385d162,
title = "Imprenditorialit{\`a} ed aziende familiari",
abstract = "In Italia, le imprese familiari sembrano ancora essere saldamente il cuore pulsante dello sviluppo economico. Nel contesto degli studi dedicati al tema dell'imprenditorialit{\`a}, la specificit{\`a} espressa delle imprese familiari appare evidente, in particolare per quel che riguarda il tema del passaggio generazionale, vero punto debole di molte realt{\`a} del nostro Paese. Tale passaggio va ovviamente considerato bidirezionale, in quanto processo dinamico inserito in un contesto socio-economico in continua evoluzione: i processi psicologici implicati sono spesso considerati meno importanti delle procedure formali che vengono messe in atto nei momenti di passaggio, creando le condizioni per un peggioramento del clima e mettendo a rischio la stessa esistenza della impresa. Il contributo che sar{\`a} presentato {\`e} il frutto di un lavoro di ricerca che ha affrontato il tema della sovrapposizione tra le istituzioni “famiglia” e “impresa”. Verr{\`a} affrontato in particolare il tema delle variabili considerate facilitanti nella trasmissione generazionale del necessario {"}spirito imprenditoriale{"}, nonch{\`e} evidenti fonti di benessere per entrambe le generazioni interessate. Inoltre, verr{\`a} affrontato il tema della pianificazione di interventi volti a favorire l'accoglimento di nuove idee imprenditoriali, dando particolare attenzione al tema dei conflitti di ruolo.",
author = "Stefano Boca and Francesco Pace and Alba Civilleri and Elena Foddai",
year = "2014",
language = "Italian",
pages = "44--45",

}

TY - CONF

T1 - Imprenditorialità ed aziende familiari

AU - Boca, Stefano

AU - Pace, Francesco

AU - Civilleri, Alba

AU - Foddai, Elena

PY - 2014

Y1 - 2014

N2 - In Italia, le imprese familiari sembrano ancora essere saldamente il cuore pulsante dello sviluppo economico. Nel contesto degli studi dedicati al tema dell'imprenditorialità, la specificità espressa delle imprese familiari appare evidente, in particolare per quel che riguarda il tema del passaggio generazionale, vero punto debole di molte realtà del nostro Paese. Tale passaggio va ovviamente considerato bidirezionale, in quanto processo dinamico inserito in un contesto socio-economico in continua evoluzione: i processi psicologici implicati sono spesso considerati meno importanti delle procedure formali che vengono messe in atto nei momenti di passaggio, creando le condizioni per un peggioramento del clima e mettendo a rischio la stessa esistenza della impresa. Il contributo che sarà presentato è il frutto di un lavoro di ricerca che ha affrontato il tema della sovrapposizione tra le istituzioni “famiglia” e “impresa”. Verrà affrontato in particolare il tema delle variabili considerate facilitanti nella trasmissione generazionale del necessario "spirito imprenditoriale", nonchè evidenti fonti di benessere per entrambe le generazioni interessate. Inoltre, verrà affrontato il tema della pianificazione di interventi volti a favorire l'accoglimento di nuove idee imprenditoriali, dando particolare attenzione al tema dei conflitti di ruolo.

AB - In Italia, le imprese familiari sembrano ancora essere saldamente il cuore pulsante dello sviluppo economico. Nel contesto degli studi dedicati al tema dell'imprenditorialità, la specificità espressa delle imprese familiari appare evidente, in particolare per quel che riguarda il tema del passaggio generazionale, vero punto debole di molte realtà del nostro Paese. Tale passaggio va ovviamente considerato bidirezionale, in quanto processo dinamico inserito in un contesto socio-economico in continua evoluzione: i processi psicologici implicati sono spesso considerati meno importanti delle procedure formali che vengono messe in atto nei momenti di passaggio, creando le condizioni per un peggioramento del clima e mettendo a rischio la stessa esistenza della impresa. Il contributo che sarà presentato è il frutto di un lavoro di ricerca che ha affrontato il tema della sovrapposizione tra le istituzioni “famiglia” e “impresa”. Verrà affrontato in particolare il tema delle variabili considerate facilitanti nella trasmissione generazionale del necessario "spirito imprenditoriale", nonchè evidenti fonti di benessere per entrambe le generazioni interessate. Inoltre, verrà affrontato il tema della pianificazione di interventi volti a favorire l'accoglimento di nuove idee imprenditoriali, dando particolare attenzione al tema dei conflitti di ruolo.

UR - http://hdl.handle.net/10447/216257

M3 - Other

SP - 44

EP - 45

ER -