Il Tesoro del Collegio dei Gesuiti di Trapani

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Nel saggio vengono per la prima volta censiti, analizzati e contestualizzati nella temperie culturale e cronologica di riferimento diciotto manufatti in argento. Si tratta del corredo di suppellettili liturgiche sopravvissute alla soppressione dell'ordine della Compagnia di Gesù di Trapani. Le inedite opere pubblicate sono state prodotte da maestranze siciliane, trapanesi e palermitane, attive tra la fine del XVI secolo e il 1819.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteItinerari d'arte in Sicilia
Pagine145-156
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo