Il Sindaco, la nomina di esperti e consulenti e l'insussistente abuso in atti di ufficio

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

La vicenda processuale che si descrive consente di analizzare, da opposte prospettive, la delicata questione della nomina di esperti e consulenti da parte dei sindaci. Nel caso in esame trova applicazione una specifica norma dell'ordinamento regionale siciliano degli enti locali - l'art. 14 della l.r. siciliana n. 7 del 1992 e s.m.i. - che disciplina specificatamente la fattispecie, tuttavia, la problematica può utili spunti anche con riguardo alla generale disciplina statale in materia di autonomie locali.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-11
Numero di pagine11
RivistaGIUSTIZIA AMMINISTRATIVA
Volume16
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo