Il senso del lavoro e il suo contesto. Una rilettura di Bartleby lo scrivano di Hermann Melville.

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Attraverso una rilettura critica del noto racconto di Herman Melville Bartleby lo scrivano, viene proposta una chiave di comprensione psico-antropologica delle condotte lavorative, delle relazioni nei contesti lavorativi e delle loro ricadute psicopatologi che. In particolare viene avanzata una lettura che connette i comportamenti e le relazioni lavorative quali esiti della difficoltà dei singoli nella mentalizzazione dei modelli ideologico-culturali che li determinano in un dato momento storico. Viene criticata una lettura, tendenzialmente presente in psicologia clinica e in psicologia del lavoro, in chiave riduttivamente individualistica, la quale attribuisce al singolo presunti deficit psichici ricercando le cause, e gli antecedenti delle condotte disadattive delle formazioni psicopatologiche, nella sola storia personale e individuale dei soggetti.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)125-148
Numero di pagine24
RivistaNARRARE I GRUPPI
Volume2/2015
Stato di pubblicazionePublished - 2015

Cita questo