Il ruolo delle infezioni da Chlamydia nel determinismo delle malattie cronico-degenerative: una nuova sfida per i sistemi sanitari

Walter Mazzucco, Angelo Palmeri

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Le infezioni da Chlamydia stanno riscuotendo una rinnovata attenzione da quando è stato postulato che proteine rilasciate da questi batteri intracellulari possono generare fenomeni di autoimmunità e l’insorgenza di diverse malattie, come l’Alzheimer, l’aterosclerosi, l’arterite reumatoide, la sclerosi multipla e numerose altre ancora. Questo breve articolo ha lo scopo di stressare il problema che, negli Stati Uniti, rappresenta già una emergenza sanitaria
Lingua originaleItalian
Numero di pagine3
RivistaCapsula Eburnea
Volume4
Stato di pubblicazionePublished - 2009

All Science Journal Classification (ASJC) codes

  • Medicine(all)

Cita questo