IL REGIONALISMO DIFFERENZIATO E LA REGIONE SICILIANA

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Il regionalismo differenziato sancito dall’art. 116, terzo comma, Cost.1, sul quale premonole Regioni del Nord, potrà non danneggiare la Sicilia soltanto se, contestualmente, troverannoriconoscimento le previsioni dello Statuto, l’art. 10 della l. Cost. 3 del 2001 e l’attivazione deglistrumenti di perequazione fiscale ed infrastrutturale previsti dalla stessa Costituzione e dai TrattatiUE, nonché dalla disciplina sul federalismo fiscale.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)1-25
Numero di pagine25
RivistaASTRID RASSEGNA
Volume9/2019
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo