Il progetto della biblioteca dei bambini a Lampedusa. Un’esperienza di interazione tra Università e territorio

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il progetto dei nuovi luoghi della cultura e dell’incontro nel territorio della modernità ha costituito per diversi anni un campo per la ricerca e la didattica. Nei miei Laboratori di Progettazione architettonica del CdL in Ingegneria edile – Architettura di Palermo e nel CdL in Architettura della sede di Agrigento, i temi hanno spesso riguardato il progetto della biblioteca, nell'ambito di uno interesse per lo spazio pubblico della città contemporanea e di una attenzione sulla responsabilità dell'architettura, che non solo provvede ai bisogni della comunità, ma garantisce e manifesta i valori della democrazia (nel caso specifico del diritto e dell'accesso alla cultura da parte dell'intera comunità). Da queste esperienze è seguita l’occasione di un progetto per la biblioteca dei ragazzi offerto alla città di Lampedusa da realizzare con il coinvolgimento di EnelCuore e di altri Enti nazionali e regionali.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLa domanda di architettura le risposte del progetto
Pagine114-117
Numero di pagine4
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Serie di pubblicazioni

NomeARCHITETTURA DOCUMENTI E RICERCHE

Cita questo

Margagliotta, A. (2018). Il progetto della biblioteca dei bambini a Lampedusa. Un’esperienza di interazione tra Università e territorio. In La domanda di architettura le risposte del progetto (pagg. 114-117). (ARCHITETTURA DOCUMENTI E RICERCHE).