Il potere di controllo sul lavoratore e la tutela della riservatezza

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

L'A. esamina i profili innovativi della recente disciplina sul lavoro agile con riferimento ai margini dell'esercizio del potere di controllo del datore di lavoro. Il saggio inoltre si occupa di analizzare i risvolti critici che un esercizio indiscriminato di tale potere potrebbe produrre sui diritti della persona del lavoratore e in modo particolare con riferimento agli aspetti di violazione della disciplina dei dati personali.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteCommentario breve allo statuto del lavoro autonomo e del lavoro agile
Pagine621-632
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePublished - 2018

Cita questo