Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Negli ultimi sessant’anni l’economia siciliana è stata interessata da una serie di cambiamenti che hanno interagito nella trasformazione di intere aree, provocando talvolta sconvolgimenti antropologici i cui esiti sono ancora in fase di definizione. Il pastoralismo ovino, afflitto attualmente da problemi di carattere congiunturale e strutturale, appare fortemente ancorato a sistemi di produzione tradizionali, timidamente aperti al confronto con le dinamiche politico-economiche contemporanee. Il libro indaga da una parte la dimensione storica della pastorizia isolana e l’ergologia pastorale, dall’altra il modo in cui i pastori reinventano e riadattano la propria cultura, nonché i processi di costruzione e ridefinizione culturale legati al comparto.
Lingua originaleItalian
EditoreOFFICINA DI STUDI MEDIEVALI
Numero di pagine87
Volume36
ISBN (stampa)978-88-6485-076-4
Stato di pubblicazionePublished - 2013

Serie di pubblicazioni

NomeMachina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee

Cita questo

Mannia, S. (2013). Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico. (Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee). OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI.

Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico. / Mannia, Sebastiano.

OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI, 2013. 87 pag. (Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee).

Risultato della ricerca: Book

Mannia, S 2013, Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico. Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee, vol. 36, OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI.
Mannia S. Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico. OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI, 2013. 87 pag. (Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee).
Mannia, Sebastiano. / Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico. OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI, 2013. 87 pag. (Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee).
@book{b7fd6a476c994f58ba04a0eb2c1d856c,
title = "Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico",
abstract = "Negli ultimi sessant’anni l’economia siciliana {\`e} stata interessata da una serie di cambiamenti che hanno interagito nella trasformazione di intere aree, provocando talvolta sconvolgimenti antropologici i cui esiti sono ancora in fase di definizione. Il pastoralismo ovino, afflitto attualmente da problemi di carattere congiunturale e strutturale, appare fortemente ancorato a sistemi di produzione tradizionali, timidamente aperti al confronto con le dinamiche politico-economiche contemporanee. Il libro indaga da una parte la dimensione storica della pastorizia isolana e l’ergologia pastorale, dall’altra il modo in cui i pastori reinventano e riadattano la propria cultura, nonch{\'e} i processi di costruzione e ridefinizione culturale legati al comparto.",
keywords = "Pastoralismo - Continuit{\`a} - Cambiamento - Identit{\`a} - Produzioni tradizionali",
author = "Sebastiano Mannia",
year = "2013",
language = "Italian",
isbn = "978-88-6485-076-4",
volume = "36",
series = "Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee",
publisher = "OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI",

}

TY - BOOK

T1 - Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico

AU - Mannia, Sebastiano

PY - 2013

Y1 - 2013

N2 - Negli ultimi sessant’anni l’economia siciliana è stata interessata da una serie di cambiamenti che hanno interagito nella trasformazione di intere aree, provocando talvolta sconvolgimenti antropologici i cui esiti sono ancora in fase di definizione. Il pastoralismo ovino, afflitto attualmente da problemi di carattere congiunturale e strutturale, appare fortemente ancorato a sistemi di produzione tradizionali, timidamente aperti al confronto con le dinamiche politico-economiche contemporanee. Il libro indaga da una parte la dimensione storica della pastorizia isolana e l’ergologia pastorale, dall’altra il modo in cui i pastori reinventano e riadattano la propria cultura, nonché i processi di costruzione e ridefinizione culturale legati al comparto.

AB - Negli ultimi sessant’anni l’economia siciliana è stata interessata da una serie di cambiamenti che hanno interagito nella trasformazione di intere aree, provocando talvolta sconvolgimenti antropologici i cui esiti sono ancora in fase di definizione. Il pastoralismo ovino, afflitto attualmente da problemi di carattere congiunturale e strutturale, appare fortemente ancorato a sistemi di produzione tradizionali, timidamente aperti al confronto con le dinamiche politico-economiche contemporanee. Il libro indaga da una parte la dimensione storica della pastorizia isolana e l’ergologia pastorale, dall’altra il modo in cui i pastori reinventano e riadattano la propria cultura, nonché i processi di costruzione e ridefinizione culturale legati al comparto.

KW - Pastoralismo - Continuità - Cambiamento - Identità - Produzioni tradizionali

UR - http://hdl.handle.net/10447/84386

M3 - Book

SN - 978-88-6485-076-4

VL - 36

T3 - Machina Philosophorum. Testi e studi dalle culture mediterranee

BT - Il pastoralismo in Sicilia. Uno sguardo antropologico

PB - OFFICINA DI STUDI MEDIEVALI

ER -