Il panico morale come tipologia di problema sociale

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il saggio analizza lo sviluppo del concetto di «panico morale» all'interno degli studi sociologici di devianza e crimine, con particolare riferimento a un gruppo di persone o a una categoria specifici oppure a una condizione quando vengono definiti e percepiti come minaccia o pericolo per i valori e per gli interessi sociali soprattutto a causa dell’intervento dei mass media, delle reazioni degli organi del controllo sociale formale, delle politiche e degli interventi pubblici o di altri soggetti.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDEVIANZE E CRIMINE. ANTOLOGIA RAGIONATA DI TEORIE CLASSICHE E CONTEMPORANEE
Pagine325-327
Numero di pagine3
Stato di pubblicazionePublished - 2017

Cita questo