IL PAESAGGIO SCENICO DELLA SICILIA

Risultato della ricerca: Book

Abstract

Il saggio fa coesistere artisticamente la ritualità, le arti figurative, il paesaggio, la memoria insieme alle forme dello spettacolo che hanno animato la nostra isola dal medioevo al Novecento, senza trascurare significativi richiami all’antichità classica. La straordinaria virtualità scenica della Sicilia si sposa in questo modo con i gusti, le strategie, la politica culturale delle monarchie dominanti che si sono succedute nei secoli, dando luogo a processi di adattamenti topici quasi sempre risolti in forme originali. Ne viene fuori così una sorta di temporalità autonoma rispetto alle vicende culturali che hanno caratterizzato il resto d’Europa, che trova nel paesaggio, sia esso urbano che rurale o costiero, riferimenti concreti di grande valenza scenica. Il risultato è quello di una storia dello spettacolo sui generis caratterizzato da attraversamenti utili a segnalare fra le visioni dello storico e del geografo il reperto refrattario della vita teatrale.
Lingua originaleUndefined/Unknown
EditoreAnteprima
ISBN (stampa)88-88701-15-X
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Serie di pubblicazioni

NomeSAGGISTICA

Cita questo