Il mulino sul tetto. La narrativa in versi di Nino De Vita

Lavinia Spalanca

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

In quest'ampia e articolata disamina della narrativa in versi di Nino De Vita, poeta dialettale siciliano, si sottolinea la peculiare struttura poematica della sua opera, all’insegna di un io narrante che non esprime sé stesso, ma dà voce ad una folla policroma di personaggi, attraverso cui abbracciare un coro di esperienze umane. De Vita, attivo da più di vent’anni, è narratore di microstorie della sua isola: un’aspra Sicilia, tra ironia e sentimento della morte, al centro di un'autobiografia lirica rigorosa e antiretorica. L'articolo è arricchito da una lunga intervista inedita al poeta siciliano, e riproduce due ampi stralci inediti tratti dalla sua recente raccolta in dialetto, "Òmini".
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)149-170
Numero di pagine22
RivistaLETTERATURA E DIALETTI
Volume4
Stato di pubblicazionePublished - 2011
Pubblicato esternamenteYes

Cita questo