IL MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI E DELLA QUALITÀ DELL’ARIA NELLA GESTIONE DELLE DISCARICHE

Risultato della ricerca: Conference contribution

Abstract

La corretta gestione delle discariche controllate, destinate allo smaltimento dei rifiuti urbani, in fase operativa e post‐operativa, richiede il controllo dei potenziali impatti che esse possono determinare nei vari comparti ambientali interessati. Fra questi, la produzione di biogas derivante dai processi metabolici di trasformazione della frazione organica dei rifiuti, richiede, da un lato, la realizzazione di efficaci sistemi di estrazione, mediante i quali è pure possibile produrre energia termica e/o elettrica, dall’altro, il controllo delle emissioni diffuse in atmosfera, che contribuiscono al peggioramento delle caratteristiche dell’aria ambiente circostante il sito della discarica, oltre che all’aumento dei gas climalteranti. Inoltre, la misura di tali emissioni consente di eseguire un corretto bilancio del biogas prodotto in discarica e di ottimizzare la quantità recuperata in forma convogliata. Differenti modalità possono essere adottate per la stima delle emissioni diffuse; in particolare, quelle dirette con camera di flusso si presentano di particolare interesse, sia per la rapidità e semplicità di esecuzione, sia per il livello di precisione della misura, che consente di evidenziare anche la presenza di eventuali fughe attraverso la copertura superficiale della discarica. Nella nota, dopo una presentazione dei metodi utilizzabili per la valutazione, diretta e indiretta del biogas prodotto in discariche finalizzate allo smaltimento di rifiuti urbani, vengono presentati i principali risultati di alcune ricerche mirate alla stima diretta delle emissioni diffuse con camera di flusso statica e alle possibili correlazioni tra queste e le misure indirette eseguite con tecniche di telerilevamento
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteTecniche per la difesa dall'inquinamento
Numero di pagine20
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Cita questo

IL MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI E DELLA QUALITÀ DELL’ARIA NELLA GESTIONE DELLE DISCARICHE. / Viviani, Gaspare; Capodici, Marco; Di Trapani, Daniele.

Tecniche per la difesa dall'inquinamento. 2016.

Risultato della ricerca: Conference contribution

@inproceedings{3ccaf2f38a87406c90b38cdc9067ab7b,
title = "IL MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI E DELLA QUALIT{\`A} DELL’ARIA NELLA GESTIONE DELLE DISCARICHE",
abstract = "La corretta gestione delle discariche controllate, destinate allo smaltimento dei rifiuti urbani, in fase operativa e post‐operativa, richiede il controllo dei potenziali impatti che esse possono determinare nei vari comparti ambientali interessati. Fra questi, la produzione di biogas derivante dai processi metabolici di trasformazione della frazione organica dei rifiuti, richiede, da un lato, la realizzazione di efficaci sistemi di estrazione, mediante i quali {\`e} pure possibile produrre energia termica e/o elettrica, dall’altro, il controllo delle emissioni diffuse in atmosfera, che contribuiscono al peggioramento delle caratteristiche dell’aria ambiente circostante il sito della discarica, oltre che all’aumento dei gas climalteranti. Inoltre, la misura di tali emissioni consente di eseguire un corretto bilancio del biogas prodotto in discarica e di ottimizzare la quantit{\`a} recuperata in forma convogliata. Differenti modalit{\`a} possono essere adottate per la stima delle emissioni diffuse; in particolare, quelle dirette con camera di flusso si presentano di particolare interesse, sia per la rapidit{\`a} e semplicit{\`a} di esecuzione, sia per il livello di precisione della misura, che consente di evidenziare anche la presenza di eventuali fughe attraverso la copertura superficiale della discarica. Nella nota, dopo una presentazione dei metodi utilizzabili per la valutazione, diretta e indiretta del biogas prodotto in discariche finalizzate allo smaltimento di rifiuti urbani, vengono presentati i principali risultati di alcune ricerche mirate alla stima diretta delle emissioni diffuse con camera di flusso statica e alle possibili correlazioni tra queste e le misure indirette eseguite con tecniche di telerilevamento",
author = "Gaspare Viviani and Marco Capodici and {Di Trapani}, Daniele",
year = "2016",
language = "Italian",
isbn = "9788897181477",
booktitle = "Tecniche per la difesa dall'inquinamento",

}

TY - GEN

T1 - IL MONITORAGGIO DELLE EMISSIONI E DELLA QUALITÀ DELL’ARIA NELLA GESTIONE DELLE DISCARICHE

AU - Viviani, Gaspare

AU - Capodici, Marco

AU - Di Trapani, Daniele

PY - 2016

Y1 - 2016

N2 - La corretta gestione delle discariche controllate, destinate allo smaltimento dei rifiuti urbani, in fase operativa e post‐operativa, richiede il controllo dei potenziali impatti che esse possono determinare nei vari comparti ambientali interessati. Fra questi, la produzione di biogas derivante dai processi metabolici di trasformazione della frazione organica dei rifiuti, richiede, da un lato, la realizzazione di efficaci sistemi di estrazione, mediante i quali è pure possibile produrre energia termica e/o elettrica, dall’altro, il controllo delle emissioni diffuse in atmosfera, che contribuiscono al peggioramento delle caratteristiche dell’aria ambiente circostante il sito della discarica, oltre che all’aumento dei gas climalteranti. Inoltre, la misura di tali emissioni consente di eseguire un corretto bilancio del biogas prodotto in discarica e di ottimizzare la quantità recuperata in forma convogliata. Differenti modalità possono essere adottate per la stima delle emissioni diffuse; in particolare, quelle dirette con camera di flusso si presentano di particolare interesse, sia per la rapidità e semplicità di esecuzione, sia per il livello di precisione della misura, che consente di evidenziare anche la presenza di eventuali fughe attraverso la copertura superficiale della discarica. Nella nota, dopo una presentazione dei metodi utilizzabili per la valutazione, diretta e indiretta del biogas prodotto in discariche finalizzate allo smaltimento di rifiuti urbani, vengono presentati i principali risultati di alcune ricerche mirate alla stima diretta delle emissioni diffuse con camera di flusso statica e alle possibili correlazioni tra queste e le misure indirette eseguite con tecniche di telerilevamento

AB - La corretta gestione delle discariche controllate, destinate allo smaltimento dei rifiuti urbani, in fase operativa e post‐operativa, richiede il controllo dei potenziali impatti che esse possono determinare nei vari comparti ambientali interessati. Fra questi, la produzione di biogas derivante dai processi metabolici di trasformazione della frazione organica dei rifiuti, richiede, da un lato, la realizzazione di efficaci sistemi di estrazione, mediante i quali è pure possibile produrre energia termica e/o elettrica, dall’altro, il controllo delle emissioni diffuse in atmosfera, che contribuiscono al peggioramento delle caratteristiche dell’aria ambiente circostante il sito della discarica, oltre che all’aumento dei gas climalteranti. Inoltre, la misura di tali emissioni consente di eseguire un corretto bilancio del biogas prodotto in discarica e di ottimizzare la quantità recuperata in forma convogliata. Differenti modalità possono essere adottate per la stima delle emissioni diffuse; in particolare, quelle dirette con camera di flusso si presentano di particolare interesse, sia per la rapidità e semplicità di esecuzione, sia per il livello di precisione della misura, che consente di evidenziare anche la presenza di eventuali fughe attraverso la copertura superficiale della discarica. Nella nota, dopo una presentazione dei metodi utilizzabili per la valutazione, diretta e indiretta del biogas prodotto in discariche finalizzate allo smaltimento di rifiuti urbani, vengono presentati i principali risultati di alcune ricerche mirate alla stima diretta delle emissioni diffuse con camera di flusso statica e alle possibili correlazioni tra queste e le misure indirette eseguite con tecniche di telerilevamento

UR - http://hdl.handle.net/10447/180506

M3 - Conference contribution

SN - 9788897181477

BT - Tecniche per la difesa dall'inquinamento

ER -