Il metodo delle funzioni di trasferimento applicato ad un singola zona termica

Valerio Lo Brano, Aldo Orioli, Antonino Marvuglia, Fulvio Ardente

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Nel lavoro viene presentato un algoritmo basato sull’utilizzo dell’operatore Z-Trasformata per lo studio della trasmissione del calore all’interno di una singola zona termica costituita da pareti multistrato. L’algoritmo utilizzato è molto versatile e potrebbe venire utilizzato per il calcolo dei coefficienti delle funzioni di trasferimento nella simulazione del comportamento termico di un ambiente in free floating. Noti i coefficienti delle funzioni di trasferimento è possibile simulare in regime dinamico il profilo della temperatura di ciascuna superficie interna e dell’aria interna all’ambiente analizzato. L’algoritmo viene descritto in maniera completa in tutte le sue parti. Per valutare l’affidabilità dell’algoritmo è stato realizzato un confronto fra dati di simulazione ottenuti con esso e quelli ottenuti con il programma di simulazione termica denominato TRNSYS
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)62-69
Numero di pagine8
RivistaLA TERMOTECNICA
Volumemaggio
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo