Il Mediterraneo, storia di una complessità

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

La nozione di complessità è probabilmente quella che meglio consente di connotare lo spazio mediterraneo, restituendoci una sintesi in cui le distinzioni non si annullano, ma coesistono in una relazione continua di incontro e di scontro, continuità e rottura: l’identità mediterranea, come anche quella europea, è per sua stessa natura plurale. Le stesse tre grandi religioni del Mediterraneo vivono di articolazioni interne nel modo di percepire e di praticare la fede non meno gravide di conseguenze della loro triplice distinzione. Le contrapposizioni, che pure coesistono con articolate relazioni diplomatiche e commerciali, vanno ricondotte alla loro natura essenzialmente politica e militare: il conflitto va interpretato storicamente non in termini di scontro di civiltà, ma di conflitto di potenze.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)243-254
Numero di pagine12
RivistaMEDITERRANEA. RICERCHE STORICHE
Volume13
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo