Il lavoro irregolare nella percezione degli attori

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il capitolo riferisce i risultati di una ricerca condotta nella provincia di Enna sul tema del lavoro sommerso attraverso la somministrazione di interviste a persone che per la loro posizione lavorativa sono coinvolte nel fenomeno. La ricerca intendeva ricostruire attraverso una metodologia etnografica la struttura dei vincoli e delle opportunità che influenzano le scelte degli attori che operano, vivono e si mobilitano nel territorio ennese. L’affondo qualitativo su motivazioni, percezioni e scelte ricorrenti, mirava a precisare ulteriormente la natura del sommerso e definirne i caratteri. L’esito della ricerca ha in effetti consentito di identificare nel territorio studiato i tratti di un sommerso da sopravvivenza, distinto tanto dalle strategie di ottimizzazione delle convenienze, con cui esso si presenta nelle aree più dinamiche del paese; quanto dalle strategie di accumulazione in un quadro di sviluppo emergente che già era stato osservato nelle aree della Terza Italia, e che oggi sembra riguardare alcune aree del meridione che sperimentano una via bassa allo sviluppo.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteNero come il lavoro. Sommersi nell'ultima provincia d'Italia
Pagine119-177
Numero di pagine62
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Serie di pubblicazioni

NomePolitix

Cita questo