Il kimono di Odette. Riflessi del japonisme nella musica europea del primo Novecento

Risultato della ricerca: Conference contribution

Abstract

Il testo delinea il quadro degli influssi del japonisme nell'ambito della musica francese e italiana dei primi anni del XX secolo, con particolare riferimento a Claude Debussy ("La mer"), Pietro Mascagni ("Iris") e Giacomo Puccini (Madama Butterfly"). Particolare attenzione è infine riservata alle "Trois Poésies de la Lyrique Japonaise" per voce e piccolo ensemble di Igor Stravinsky (1912).
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteL'utopia del Giappone in Europa. Studi sul giapponismo. Atti della giornata di studi
Pagine51-61
Numero di pagine11
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Cita questo