Il Jobs Act dei lavoratori autonomi e le strategie di tutela del contraente debole nei rapporti "b2b": il meticciamento delle regole come preludio a possibili approdi uniformi e le sfide per l'interprete

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il saggio analizza gli aspetti di interesse prettamente civilistico del cosiddetto "Jobs Act dei lavoratori autonomi" (legge 22 maggio 2017, n. 81), mettendo in evidenza le novità in tema di strategie di tutela del contraente debole-lavoratore autonomo con specifico riferimento all'inserimento di clausole abusive nei contratti ricadenti sotto il suo ambito di operatività e all'abuso di dipendenza economica, e segnalando i tratti di continuità dello strumentario scelto con soluzioni proprie della legislazione consumeristica, nell'ottica di una possibile convergenza tra discipline .
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteProcesso e tecniche di attuazione dei diritti. Omaggio a Salvatore Mazzamuto a trent'anni dal convegno palermitano.
Pagine653-668
Numero di pagine16
Stato di pubblicazionePublished - 2019

Serie di pubblicazioni

NomePUBBLICAZIONI DELLA RIVISTA CRITICA DEL DIRITTO PRIVATO. SAGGI

Cita questo