Il convento dell'Immacolata Concezione dei PP. Mercedari scalzi nella contrada dei Lattarini a Palermo

Risultato della ricerca: Article

Abstract

Il saggio illustra la storia costruttiva di un grande complesso conventuale palermitano, quello dell’Immacolata Concezione dei PP. Mercedari scalzi, iniziato nel 1634 e, a più riprese, rinnovato e ampliato tra il 1718 e il 1774. L’analisi storico-critica si basa su minuziose ricerche archivistiche, condotte prevalentemente sui libri contabili del convento, e si sofferma maggiormente sul tema del “cantiere storico” barocco (materiali, modalità costruttive, architetti, imprenditori, contabilità, etc.). Naturalmente, non si tralasciano i riferimenti relativi alla committenza, alla topografia urbana e alla realtà sociale e politica del tempo. Il contributo, assolutamente originale, e che anticipa in parte il contenuto di una estesa monografia di prossima pubblicazione, è corredato da una breve ed essenziale appendice documentaria.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)33-65
RivistaLEXICON
Volume0, n.s.
Stato di pubblicazionePublished - 2004

Cita questo