Il commento di Mosè Maimonide a Esode 3,14.

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

La nota affermazione biblica 'ehyieh asher 'ehyieh ( lett. sono ciò che sono oppure sarò ciò che sarò) ha da sempre suscitato varie e diverse interpretazioni. nel presente contributo si analizza la lettura maimonidea,che si muove tra tradidione ebraica e filosofia.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteRIVELAZIONE E CONOSCENZA
Pagine89-101
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Cita questo