Il Carteggio Cremona-Tardy (1860-1886)

Risultato della ricerca: Book

Abstract

In questo volume è pubblicata la corrispondenza tra Placido Tardy e Luigi Cremona. Si tratta complessivamente di 124 lettere, di cui 74 sono le lettere di Cremona a Tardy e sono conservate presso la Biblioteca Universitaria di Genova nella Cassetta Loria, mentre le 50 sono le lettere di Tardy a Cremona sono conservate presso L’istituto Mazziniano (Museo del Risorgimento) di Genova e fanno parte del Legato Itala Cremona Cozzolino. Da un punto di vista cronologico le lettere si possono suddividere in quattro periodi. Un primo gruppo (Maggio 1860), che riguarda le lettere del primo periodo milanese di Cremona, quando egli ancora ambiva ad una cattedra universitaria. Un secondo gruppo (Ottobre 1860-Settembre 1866), che riguarda le lettere del periodo bolognese di Cremona, quando egli era un giovane professore universitario già avviato a una brillante carriera di caposcuola. Un terzo gruppo (Gennaio 1867- Giugno 1870), che riguarda le lettere del secondo periodo milanese di Cremona, quando era professore al Politecnico. Un quarto gruppo (Ottobre 1875-Marzo 1885), che riguarda le lettere del periodo romano di Cremona, quando era divenuto oramai un personaggio autorevole anche sul piano politico. Il quadro di riferimento di tale progetto è quello dell’edizione della corrispondenza dei matematici italiani dell’Ottocento, e si colloca in continuità con quella, già intrapresa da qualche tempo, riguardante la corrispondenza di L. Cremona.
Lingua originaleItalian
EditoreMimesis
ISBN (stampa)978-88-8483-594-9
Stato di pubblicazionePublished - 2007

Cita questo