IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Per centinaia di anni il rapporto tra identità e alterità è stato configurato in modo gerarchico, legittimato dall'affermazione, in un periodo di influenza coloniale, di un pensiero dicotomico riguardante il mondo: la divisione tra un mondo abitato da "altri" e un occidente superiore rispetto al primo sul piano culturale. Ci chiediamo con questo lavoro se (in che modo) tale rapporto sia stesso messo in discussione del fenomeno della globalizzazione, da un lato, e, dalla rivoluzione delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione dall'altro lato.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteE-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere.
Pagine559-566
Numero di pagine575
Stato di pubblicazionePublished - 2008

Cita questo

Pino, V. (2008). IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE. In E-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere. (pagg. 559-566)

IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE. / Pino, Virgilio.

E-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere.. 2008. pag. 559-566.

Risultato della ricerca: Chapter

Pino, V 2008, IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE. in E-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere.. pagg. 559-566.
Pino V. IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE. In E-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere.. 2008. pag. 559-566
Pino, Virgilio. / IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE. E-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere.. 2008. pagg. 559-566
@inbook{84266ac2d6d34ca2b5add825fb17a8e3,
title = "IDENTIT{\`a} E ALTERIT{\`a} NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE",
abstract = "Per centinaia di anni il rapporto tra identit{\`a} e alterit{\`a} {\`e} stato configurato in modo gerarchico, legittimato dall'affermazione, in un periodo di influenza coloniale, di un pensiero dicotomico riguardante il mondo: la divisione tra un mondo abitato da {"}altri{"} e un occidente superiore rispetto al primo sul piano culturale. Ci chiediamo con questo lavoro se (in che modo) tale rapporto sia stesso messo in discussione del fenomeno della globalizzazione, da un lato, e, dalla rivoluzione delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione dall'altro lato.",
keywords = "Identit{\`a}, alterit{\`a}, comunicazione.",
author = "Virgilio Pino",
year = "2008",
language = "Italian",
isbn = "978-88-6152-060-8",
pages = "559--566",
booktitle = "E-learning e multimedialit{\`a}. Conoscenze senza frontiere.",

}

TY - CHAP

T1 - IDENTITà E ALTERITà NEI NUOVI PROCESSI DI COMUNCICAZIONE

AU - Pino, Virgilio

PY - 2008

Y1 - 2008

N2 - Per centinaia di anni il rapporto tra identità e alterità è stato configurato in modo gerarchico, legittimato dall'affermazione, in un periodo di influenza coloniale, di un pensiero dicotomico riguardante il mondo: la divisione tra un mondo abitato da "altri" e un occidente superiore rispetto al primo sul piano culturale. Ci chiediamo con questo lavoro se (in che modo) tale rapporto sia stesso messo in discussione del fenomeno della globalizzazione, da un lato, e, dalla rivoluzione delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione dall'altro lato.

AB - Per centinaia di anni il rapporto tra identità e alterità è stato configurato in modo gerarchico, legittimato dall'affermazione, in un periodo di influenza coloniale, di un pensiero dicotomico riguardante il mondo: la divisione tra un mondo abitato da "altri" e un occidente superiore rispetto al primo sul piano culturale. Ci chiediamo con questo lavoro se (in che modo) tale rapporto sia stesso messo in discussione del fenomeno della globalizzazione, da un lato, e, dalla rivoluzione delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione dall'altro lato.

KW - Identità

KW - alterità

KW - comunicazione.

UR - http://hdl.handle.net/10447/39977

M3 - Chapter

SN - 978-88-6152-060-8

SP - 559

EP - 566

BT - E-learning e multimedialità. Conoscenze senza frontiere.

ER -