I primi anni della facoltà.

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il contesto è un volume dedicato a ricordare e approfondire, da differenti punti di vista, la figura di Edoardo Caracciolo, ingegnere e architetto, riconosciuto capostipite della scuola di Urbanistica dell’Università degli Studi di Palermo. Questo saggio ripercorre la storia della sua carriera di docente universitario a partire dalla fondazione a Palermo, nel 1944, della Facoltà di Architettura, in cui emerge il suo ruolo formativo trainante e la sua influenza sugli sviluppi della cultura architettonica del primo dopoguerra in Sicilia fino alla sua morte improvvisa avvenuta nel 1962.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteEdoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia
Pagine105-117
Numero di pagine13
Stato di pubblicazionePublished - 2014

Serie di pubblicazioni

NomeFrancoangeli/Urbanistica

Cita questo

Quartarone, C. (2014). I primi anni della facoltà. In Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia (pagg. 105-117). (Francoangeli/Urbanistica).

I primi anni della facoltà. / Quartarone, Carla.

Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia. 2014. pag. 105-117 (Francoangeli/Urbanistica).

Risultato della ricerca: Chapter

Quartarone, C 2014, I primi anni della facoltà. in Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia. Francoangeli/Urbanistica, pagg. 105-117.
Quartarone C. I primi anni della facoltà. In Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia. 2014. pag. 105-117. (Francoangeli/Urbanistica).
Quartarone, Carla. / I primi anni della facoltà. Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia. 2014. pagg. 105-117 (Francoangeli/Urbanistica).
@inbook{c7349feb16d94704bbc030c7be7934b5,
title = "I primi anni della facolt{\`a}.",
abstract = "Il contesto {\`e} un volume dedicato a ricordare e approfondire, da differenti punti di vista, la figura di Edoardo Caracciolo, ingegnere e architetto, riconosciuto capostipite della scuola di Urbanistica dell’Universit{\`a} degli Studi di Palermo. Questo saggio ripercorre la storia della sua carriera di docente universitario a partire dalla fondazione a Palermo, nel 1944, della Facolt{\`a} di Architettura, in cui emerge il suo ruolo formativo trainante e la sua influenza sugli sviluppi della cultura architettonica del primo dopoguerra in Sicilia fino alla sua morte improvvisa avvenuta nel 1962.",
author = "Carla Quartarone",
year = "2014",
language = "Italian",
isbn = "978-88-917-1053-6",
series = "Francoangeli/Urbanistica",
pages = "105--117",
booktitle = "Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia",

}

TY - CHAP

T1 - I primi anni della facoltà.

AU - Quartarone, Carla

PY - 2014

Y1 - 2014

N2 - Il contesto è un volume dedicato a ricordare e approfondire, da differenti punti di vista, la figura di Edoardo Caracciolo, ingegnere e architetto, riconosciuto capostipite della scuola di Urbanistica dell’Università degli Studi di Palermo. Questo saggio ripercorre la storia della sua carriera di docente universitario a partire dalla fondazione a Palermo, nel 1944, della Facoltà di Architettura, in cui emerge il suo ruolo formativo trainante e la sua influenza sugli sviluppi della cultura architettonica del primo dopoguerra in Sicilia fino alla sua morte improvvisa avvenuta nel 1962.

AB - Il contesto è un volume dedicato a ricordare e approfondire, da differenti punti di vista, la figura di Edoardo Caracciolo, ingegnere e architetto, riconosciuto capostipite della scuola di Urbanistica dell’Università degli Studi di Palermo. Questo saggio ripercorre la storia della sua carriera di docente universitario a partire dalla fondazione a Palermo, nel 1944, della Facoltà di Architettura, in cui emerge il suo ruolo formativo trainante e la sua influenza sugli sviluppi della cultura architettonica del primo dopoguerra in Sicilia fino alla sua morte improvvisa avvenuta nel 1962.

UR - http://hdl.handle.net/10447/103628

M3 - Chapter

SN - 978-88-917-1053-6

T3 - Francoangeli/Urbanistica

SP - 105

EP - 117

BT - Edoardo Caracciolo. Urbanistica, architettura, storia

ER -