I percorsi di bonifica delle aziende infiltrate dalla criminalità organizzata

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il mio intervento riguarderà i percorsi di bonifica delle aziende che a diverso titolo hanno subito dei tentativi di infiltrazione (o condizionamento) da parte della criminalità organizzata. Di seguito sono descritti tre differenti casi di aziende che hanno “intrapreso” un percorso di bonifica in seguito a tali accadimenti. In particolare, il primo fa riferimento a un’azienda risultata permeabile ai condizionamenti della criminalità organizzata e sottoposta alla misura dell’art. 34 del codice antimafia. Il secondo caso riguarda un’azienda operante in modo prevalente nel settore degli appalti pubblici, oggetto di tentativi di condizionamento della criminalità organizzata e destinataria di un’interdittiva antimafia ai sensi dell’art. 84 del codice antimafia. Infine, il terzo caso si riferisce a un’azienda che ha ricevuto un provvedimento dell’ANAC ai sensi dell’art. 32 comma 8, d.l. n. 90/2014 per una contestazione legata alla modalità di aggiudicazione di un appalto pubblico.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteLegislazione antimafia : lezioni
Pagine58-67
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePublished - 2021

Cita questo