I letti in lega metallica nella Palermo del XIX secolo: premesse storiche per una catalogazione in funzione museale

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Oggetto della ricerca è stata una particolare produzione artistico-industriale a Palermo, quella dei letti in lega metallica. Nonostante se ne sia persa memoria, già nella prima metà del XIX secolo, sulla scorta dell'influenza inglese, una cui consistente comunità era presente in Sicilia già dalla fine del secolo precedente, si assiste alla realizzazione in loco di letti in rame o altri metalli che prendono sempre più spazio, rispetto a quelli tradizionali, per gli indubbi vantaggi pratici ed economici. La diffusione è tale che alcuni elementi di arredo diventano parte del patrimonio culturale e del gusto locale, come le culle in rame e ottone. L'articolo si muove in questo solco ricostruendo il panorama generale e individuando gli artefici di questa produzione presenti anche in esposizioni nazionali e internazionali.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)91-94
Numero di pagine4
RivistaKRONOS
Volume13
Stato di pubblicazionePublished - 2009

Cita questo