I fenomeni vibrazionali generati dal transito dei vettori ferroviari: analisi FEM del comportamento meccanico del sistema sovrastruttura-terreno. Casi studio per configurazione in trincea.

Risultato della ricerca: Articlepeer review

Abstract

Nel presente lavoro si è sviluppato un modello previsionale agli elementi finiti in grado di valutare l’impatto vibrazionale che l’infrastruttura ferroviaria arreca all’ambiente circostante, in particolare su alcuni punti dell’ammasso terroso latistante il binario, nella specifica configurazione di sezione trasversale in trincea.Il modello, simulando il processo di generazione e propagazione delle vibrazioni, ha consentito di valutare l’influenza sull’entità del fenomeno vibratorio di alcuni importanti parametri, progettuali e trasportistici, quali: la velocità di percorrenza del convoglio, la tipologia sovrastrutturale e le caratteristiche meccaniche del terreno.
Lingua originaleItalian
pagine (da-a)53-62
RivistaIngegneria Ferroviaria
Volume1
Stato di pubblicazionePublished - 2006

Cita questo