I concorsi a Palermo ed il rapporto col moderno

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il testo tratta dei concorsi di architettura effettuati a Palermo nel secondo dopoguerra; l'analisi effettuata mostra come Palermo sia stata in grave ritardo sullo sviluppo del moderno rispetto all'Europa e anche all'Italia. Unica eccezione l'Istituto Nautico del gruppo Spatrisano-Bonafede, che dopo una serie di critiche ha avuto di recente una rivalutazione, così come conferma un progetto di tesi di Dottorato svolta a Palermo. Si citano infine altri progetti sul tema del fronte a mare della città
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteIdee per una nuova città moderna. Concorsi di architettura a Palermo
Pagine11-20
Numero di pagine10
Stato di pubblicazionePublished - 2012

Serie di pubblicazioni

NomeDAL PROGETTO ALLA COSTRUZIONE ALLA CITTÀ

Cita questo

Airoldi, C. (2012). I concorsi a Palermo ed il rapporto col moderno. In Idee per una nuova città moderna. Concorsi di architettura a Palermo (pagg. 11-20). (DAL PROGETTO ALLA COSTRUZIONE ALLA CITTÀ).