I Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo. Strategie e azioni per un modello di innovazione culturale

Risultato della ricerca: Chapter

Abstract

Il saggio descrive gli esiti di una ricerca su una area strategica della città di Palermo - un tempo importante area industriale dei mobilieri Ducrot e del design di Basile - oggi adibita a cittadella della cultura. La ricerca affronta i temi della trasformazione architettonica dei padiglioni industriali in spazi per la produzione artistica e culturale, nonché quelli delle nuove relazioni che l'area può istituire con la città. Il saggio esplora gli aspetti della cultura materiale ed immateriale come un unico patrimonio che nutre e istruisce il progetto di architettura e di design e riflette sulle pratiche innovative e sul ruolo della partecipazione attiva degli artisti e degli attori culturali come promotori del cambiamento e come nuovi urban makers.
Lingua originaleItalian
Titolo della pubblicazione ospiteDesign e cultura. Riflessioni e connessioni per un nuovo paradigma culturale
Pagine40-51
Numero di pagine12
Stato di pubblicazionePublished - 2016

Serie di pubblicazioni

NomeDESIGN E CONTESTI

Cita questo

Marsala, G. (2016). I Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo. Strategie e azioni per un modello di innovazione culturale. In Design e cultura. Riflessioni e connessioni per un nuovo paradigma culturale (pagg. 40-51). (DESIGN E CONTESTI).